Filtri
    NIKE

    Per il più grande marchio di abbigliamento sportivo della storia è il caso di dire “nomen omen”: riprendere il nome della dea greca personificazione della vittoria, la Vittoria Alata, infatti, sembra aver assicurato alla Nike Inc. un cammino pieno di successi. La Nike di Samotracia è stata musa ispiratrice anche del famoso logo Swoosh, richiamo stilizzato di una delle ali della statua conservata al museo del Louvre. Lo studente Phil Knight e l’allenatore Bill Bowerman iniziano nel 1964, con la fondazione della società Blue Ribbon Sports, che commercializzava negli USA le calzature giapponesi della Onitsuka Tiger (poi diventata Asics) e il successo è così immediato che i due decidono di creare un proprio marchio: Nike nasce il 30 maggio 1971 a Beaverton, Oregon. Presto, i due soci capiscono che la chiave del successo sta anche nel creare la giusta rete di sponsorizzazioni, legandosi ad atleti di fama internazionale come Michael Jordan, Agassi e Ronaldo, e verso la fine degli anni ’80 la Nike Inc. è in grado di inaugurare la campagna pubblicitaria “Just do it”, grazie ai notevoli ricavi ottenuti in quegli anni.
    Oltre ai capi di abbigliamento da running, fitness, calcio e altre discipline sportive, Nike presenta collezioni di t-shirt, felpe, giacche sportive e pantaloni, per uomo, donna e bambini. A partire dal nuovo secolo, la notorietà del brand si lega anche al mondo streetwear in modo svincolato dallo sport, come dimostrano le collaborazioni con Kanye West,
    Off-White e Supreme. Questo a dimostrazione del fatto che l’universo Nike ha saputo influenzare non solo lo sport, ma anche la musica, la moda e la tecnologia.